Pagina del Comitato di Consulenza

Dr-Wolfgang-Clement-160Dr. h. c. Wolfgang Clement
Presidente del Comitato di Consulenza

Il dr. h. c. Wolfgang Clement è stato primo ministro del Land Renania Settentrionale – Westfalia dal 1998 al 2002 e ministro del Lavoro e degli Affari Economici del governo nazionale tedesco dal 2002 al 2005.

Dopo la maturità liceale, ha svolto il suo apprendistato presso la redazione di un giornale, ha conseguito una laurea in legge e ha superato il primo Esame di Stato legale, lavorando nel frattempo come assistente presso l’Istituto di Diritto Procedurale presso l’Università di Marburgo. Quindi Clement ha iniziato la carriera di redattore politico nel 1968, diventando poi caposervizio politico e, infine, vice redattore capo presso il quotidiano Westfälische Rundschau con sede a Dortmund. Dal 1986 al 1989 è stato caporedattore del quotidiano Hamburger Morgenpost.

Dal 1981 al 1986 Wolfgang Clement è stato portavoce del Consiglio Nazionale oltre che (dal 1985 al 1986) vicedirettore nazionale della SPD. Nel 1989 fu nominato capo della Cancelleria di Stato dall’allora primo ministro della Renania Settentrionale – Westfalia, Johannes Rau. Con tale ruolo, dal 13 luglio 1990 è stato ministro senza portafoglio per gli Affari Speciali. All’indomani delle elezioni nazionali del 1995, Clement è entrato a far parte del gabinetto Rau in qualità di ministro dell’Economia, delle PMI, della Tecnologia e dei Trasporti.

Il 14 luglio 1997 ha ricevuto la laurea honoris causa (Dr.-Ing. e.h.) dalla facoltà di Ingegneria Elettronica dell’Università di Hagen. Il 12 novembre 2004 ha ricevuto un dottorato onorario (Dr. jur. h.c.) dalla facoltà di Legge dell’Università della Ruhr con sede a Bochum.

Wolfgang Clement è autore di libri e giornalista freelance, nonché membro di diversi consigli di vigilanza, consigli di amministrazione e comitati di consulenza per conto di aziende nazionali e internazionali e di istituti scientifici. È vice-presidente del Frankfurt’s Future Think Tank (Frankfurter Zukunftsrat).


 

Wilfried-Mocken-160Wilfried Mocken
Vice-presidente del Comitato di Consulenza

Dopo un periodo di formazione nel settore delle vendite al dettaglio e all’ingrosso, Wilfried Mocken è diventato ne 1971 direttore delle vendite presso la Convent Knabber-Gebäck GmbH & Co. KG di Colonia. Ha collaborato con l’azienda Underbeg AG sino dalla fondazione nel 1981 della società “sportfit”, oggi Valensina GmbH, passando quindi nel 1982 alla Underbeg. Nello stesso anno fu nominato rappresentante plenipotenziario della H. Underberg-Albrecht KG. Dal 1988 Mocken è stato direttore generale della Semper idem Underberg AG. Dopo la trasformazione societaria dell’azienda in Semper idem GmbH nel 2009, Mocken è diventato rappresentante plenipotenziario per la holding Underberg GmbH & Co. KG, un’azienda a conduzione familiare.

Dal 1987 Mocken è stato membro del Consiglio di Amministrazione della BSI (l’associazione tedesca dei fabbricanti e degli importatori di alcolici), della quale è stato poi vice-presidente dal 1993 al 1996.

Nel 2009 l’ex presidente tedesco Dr. Horst Köhler ha assegnato a Mocken la “Croce al Merito al nastro” (il Cavalierato tedesco) su segnalazione del primo ministro Dr. Jürgen Rüttgers.


 

Dr-Carl-Albrecht-Schade-160Dr. Carl Albrecht Schade
Membro del Comitato di Consulenza

Il dottor Carl Albrecht Schade ha conseguito la laurea in Economia Aziendale nel 1980 e un successivo dottorato in Scienze Politiche presso l’Università Johann Wolfgang Goethe di Francoforte sul Meno nel 1984.

Dal 1981 al 1989 Schade ha lavorato per diversi istituti bancari, nel settore della finanza commerciale e societaria. Dal 1989 al 1996 è stato direttore commerciale di piccole e medie imprese (fatturato annuo pari a 450 milioni di DM). Dal 1996 al 1998 Schade ha gestito la filiale della Renania Settentrionale – Westfalia della IKB Deutsche Industriebank AG di Düsseldorf. Successivamente e fino al 2002 Schade è stato membro del consiglio di amministrazione della WGZ – West Bank-deutsche Genossenschafts – Zentralbank AG di Düsseldorf, dove era responsabile di tutte le transazioni corporate e private equity. Dal 2002 al 2003 è stato socio della DIC Deutsche Investors Capital AG.

Attualmente Schade è il principale azionista della Dr. Schade GmbH & Co. KG Finanzberatung di Düsseldorf, così come CFO e azionista della ADELTA.FINANZ AG di Düsseldorf.


 

Bernd-Sexauer-160Bernd Sexauer
Membro del Comitato di Consulenza

Fino a oggi Bernd Sexauer ha realizzato investimenti per oltre 350 milioni di euro nel quadro di circa 50 operazioni di private equity. Questo specialista porta al Comitato di Consulenza 20 anni di esperienza nel settore delle private equity. La sua formazione comprende una vasta gamma di transazioni, con particolare attenzione alle piccole e medie imprese. La sua profonda esperienza in un ampio spettro di situazioni aziendali e di finanziamento (successione, crescita, IPO, ristrutturazione eccetera) è supportata da attività internazionali che comprendono tra l’altro le partecipazioni ad aziende e fondi oltre che diversi incarichi e ruoli.

Dopo il suo tirocinio bancario a Colonia, Sexauer ha conseguito la laurea in Economia Aziendale col massimo dei voti presso l’Università Goethe di Francoforte sul Meno. Bernd Sexauer ha lavorato per Deutsche Beteiligungs AG a Francoforte sul Meno fino al 2006, dove, in qualità di membro anziano del comitato esecutivo, era co-responsabile dello sviluppo delle attività di buy-out. In seguito e fino al 2008 è stato amministratore delegato di DZ Equity Partner GmbH a Francoforte sul Meno. È poi diventato managing partner di Prolimity Capital Partners a Francoforte sul Meno, specializzandosi nei casi di ristrutturazione. Più di recente è stato amministratore delegato unico della società quotata in Borsa Heliad Equity Partners.


 

Thomas-Hetman-160Thomas Hetmann
Membro del Comitato di Consulenza

Tra il 1983 e il 1989 Thomas Hetmann ha studiato Economia presso l’Università della Ruhr con sede a Bochum. In seguito al conseguimento della laurea, Hetmann ha lavorato per la società di revisione dei conti Arthur Andersen dal 1989 al 1997, detenendo più di recente i ruoli di senior manager, revisore contabile e consulente fiscale.

Nel 1997, dopo aver lavorato per la Arthur Andersen, Hetmann ha assunto il ruolo di responsabile dei bilanci e stilatore del bilancio consolidato presso Hoechst Marion Roussel AG di Francoforte. Nel 1999 è passato alla Veba Oel AG di Gelsenkirchen dove è stato attivo come responsabile dei bilanci, della contabilità e del controlling. Nel 2000 arriva alla Hetmann Bayer AG di Leverkusen. Qui è stato a capo della divisione bilanci consolidati e della sezione Business Partnering. È inoltre stato membro del consiglio di amministrazione di Pallas Versicherung AG, una compagnia di assicurazioni appartenente al Gruppo Bayer AG.

Dal 2001 al 2006 Hetmann ha fatto parte del consiglio esecutivo della Deutsche BP AG / ARAL AG in qualità di direttore finanziario, a Bochum e Amburgo. Dal 2006 al 2009 ha lavorato per l’INA – Holding Schaeffler KG ed è stato responsabile del settore finanziario e dello sviluppo aziendale dello Schaeffler Group in qualità di direttore finanziario internazionale e CFO. Nel corso dei due anni successivi, Hetmann ha operato da libero professionista come consulente fiscale e aziendale. Dal 2011 ha iniziato a collaborare con Fujitsu Technology Solution a Monaco di Baviera in qualità di CFO per la regione CEMEA & I, nonché di vice-CEO nella stessa area.